I veri e propri macchinari per il body building

body building

Il body building, noto in italiano anche col nome di culturismo, è un vero e proprio stile di vita che pone al centro del proprio impegno giornaliero l’allenamento dell’intero corpo per lo sviluppo di massa muscolare armonica, proporzionata e ben visibile. Ognuno ha i propri canoni e limiti ovviamente, se non quelli direttamente dettati da questo sport, ma la cosa che accomuna tutti è che per riuscire ad allenare in maniera adeguata il corpo, sottoponendolo a sforzi complessi, si può trarre beneficio da macchinari speciali. Questi attrezzi per body building aiutano a riunire spesso in un unico macchinario numerose funzionalità utili al conseguimento del proprio obiettivo. I costi di questi macchinari possono essere accessibili per un utilizzo domestico magari, ma anche piuttosto rilevanti per i professionisti e le attività di fitness che vogliono disporne nella propria palestra.

Panche multifunzione per body building

Dette anche multi-stazioni, sono forse uno dei grandi classici in palestra, di cui gran parte dei frequentatori ignora completamente le potenzialità e funzioni.
In questa categoria rientrano dunque tutte quelle macchine dette isotoniche, che a differenza di quelle aerobiche consentono di allenare la muscolatura piuttosto che magari la resistenza.
Questi macchinari dispongono dunque di una colonna pesi, pulegge alte o basse, butterfly per i pettorali, bench press per pettorali, spalle e deltoidi, ed un gran numero di accessori per l’allenamento mirato delle gambe. Consentono insomma con una varietà enorme di esercizi per ogni singola parte del corpo.

Macchinari per la parte superiore del corpo

Alcuni macchinari per body building si differenziano per la specifica funzionalità di allenare esclusivamente la parte superiore del corpo, ad esempio le bench press, pull down o vogatori. Si tratta generalmente di panche dotate di diversi sistemi che vadano a far lavorare la resistenza dei muscoli di pettorali, braccia, spalle e schiena. Possono ospitare pesi, pulegge e sbarre.

Macchinari per la parte inferiore del corpo

A completare i precedenti, i macchinari specifici per allenare la muscolatura inferiore sono generalmente quelli che aiutano nell’esecuzione di squat, estensioni, curl, e press in differenti posizioni. Ossia vari sforzi orientati a mettere in difficoltà gambe e glutei, quadricipiti od ischio-curali.
Non mancano ovviamente da accorpare a questa categoria anche i macchinari da body building mirati all’allenamento della zona addominale e la fascia lombare in generale.