Come farsi pubblicità su Youtube

comprare visualizzazioni youtube

La pubblicità tramite il web, una ghiotta opportunità non solo per l’E-commerce

Sino a pochi anni fa si era consolidata la tendenza a ricorrere alla pubblicità sul web, solitamente per i prodotti che sul web trovavano diretto inserimento nei canali tematici del commercio elettronico, l’Ecommerce.

Era una tendenza percentualmente elevata, la quale ha rapidamente voltato pagina riservando al web opportunità pubblicitarie per diversi settori del commercio o della promozione di eventi, di attività specifiche, di ogni tipo di opzione per cui mettere in mostra la propria peculiarità.

Tra le varie opportunità, Youtube, sopratutto da quando il canale più famoso al mondo per la pubblicazione di video, anche grazie al crescente fenomeno di massima degli ‘Youtuber’, i quali hanno contribuito definitivamente nel consacrarlo tra i portali in assoluto più cliccati al mondo.

Una vetrina mediatica di grande interesse, ideale per mostrare al mondo le proprie offerte in ogni ambito.

 

Le diverse opzioni dell’advertising di Youtube

 

Nel neologismo ‘advertising’ s’intende la possibilità di rivolgersi a compagnie o agenzie, specializzate nella comunicazione e nel marketing, con ottime conoscenze della divulgazione di un prodotto, di eventi, di qualsiasi attività necessiti di una massiccia visualizzazione mediatica con profonde conoscenze del video-marketing.

Queste agenzie oramai sono quasi totalmente rivolte al settore della divulgazione tramite web e, tra le varie proposte, Youtube è sicuramente una delle più ghiotte opportunità concesse a prezzi alle volte davvero contenuti.

Il motivo va ribadito per essere totalmente assimilato: Youtube è il portale costantemente rilevabile nelle prime posizioni della top-ten dei siti più cliccati, un motivo di considerazione importante cui prestare un minimo di attenzione.

Le due strade percorribili sono caratterizzate da due opzioni principali: il video promozionale precedente al video ricercato, per alcuni odiosa attesa che non sempre offre la possibilità di bypassare il video stesso prima del termine, e una nuova opportunità in crescente e progressivo favore da parte di addetti dell’advertising, clienti e utenti, la pubblicità di video non precedente il video ma nelle pagine di ricerca di Google.

E’ una forma per la quale AdWords, il settore specifico e pubblicitario a pagamento offerto da Google, il cliente ha la possibilità d’inserire non solo l’annuncio ma, fornendo le kewords da lui indicate, risultare tra le prime pagine delle ricerca correlata alle parole chiave determinate a priori.

Alternativamente è possibile anche acquistare direttamente su youtube delle visualizzazioni.

 

Come farsi pubblicità tramite Google AdWords riferito a Youtube?

 

Il procedimento è abbastanza semplice e intuitivo: aprendo lo stesso AdWords, troverete con estrema facilità, in basso a sinistra, la dicitura ‘tutte le campagne video’, un iperlink che vi reindirizzerà nella pagina apposita.

Giunti nella sezione corretta basterà seguire passo dopo passo le richieste relative a testi, keywords eventuali da inserire, il budget previsto d’investimento, il target cui vorrete indirizzare il vostro consiglio di marketing, le aree geografiche che, ovviamente, lo stesso Google, geolocalizzerà con estrema precisione supportato dagli ottimi software di default.

Attenzione ad una piccola sostanziale differenza tra le forme offerte da AdWords: se la pubblicità sarà rivolta direttamente a Youtube non dovrete inserire le keywords previste dalle vostre necessità, risoluzione invece congeniale per la pubblicità tramite stringhe relative a ricerche di pagine di ricerca riferite a video su Youtube, a ciò prestate attenzione leggendo ogni singola riga che AdWords vi concede per formulare al meglio la vostra pubblicità.